Menu

logo pagsec

NOTA! Questo sito utilizza cookie al fine di migliorarne la fruibilità.

Continuando la navigazione l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.

Approvo
MATTEO TARANTINO

MATTEO TARANTINO

MATTEO TARANTINO in collaborazione con AGENZIA SPETTACOLOVIVO

BIOGRAFIA

Matteo Tarantino nasce il 6 marzo 1980 ad Alessandria.

Grazie alla forte passione per la musica del padre Paolo, già noto e stimato cantante, nonché leader di un'omonima orchestra, inizia giovanissimo gli studi musicali per poi, compiuti 15 anni, iscriversi ad un corso di pianoforte e tastiere presso l'Accademia Strumentale di Alessandria. Il suo amore per la musica lo porta in breve tempo all...a sua prima esperienza in pubblico, che avviene nel 1998 sul palco dell'orchestra "Raffaella Platino", dove, entrato come tastierista del gruppo, si ritrova una sera a dover sostituire il cantante solista della formazione e… ha inizio così la brillante carriera di Matteo, quasi per caso! Arrivano immediatamente proposte da varie formazioni locali, e proprio una di queste si trasformerà nel 2001 nell'orchestra "Matteo e la band". Il grande entusiasmo del giovane artista e i tantissimi consensi da subito ottenuti, portano in breve tempo Matteo a quella che sarà la svolta della sua carriera: nel 2003 viene infatti scelto dal maestro Bagutti come voce solista della sua prestigiosa formazione. Per Matteo, la realizzazione di un sogno. Mai, infatti, si sarebbe aspettato di riuscire così giovane ad entrare in una orchestra così blasonata, che per lui era da sempre stata un punto di riferimento. I cinque anni a venire rappresentano l'ascesa professionale di Matteo: si impone al grande pubblico e arricchisce il suo bagaglio artistico con una lunghissima serie di concerti in tutta Italia. Al fianco del maestro Bagutti partecipa, inoltre, a numerosi eventi televisivi su reti Mediaset e RAI, tra cui "Napoli prima e dopo", nel 2005, tenutosi appunto a Napoli e trasmesso su Raidue, e "Il circo per l'estate", nell'estate 2006, trasmissione condotta da Emanuela Folliero in onda tutte le domeniche in prima serata su Rete 4. In questi ultimi anni, Matteo ha inoltre interpretato come voce solista gli album dell'Orchestra Bagutti, tra cui la “punta di diamante” "Eravamo in 19". Il brano omonimo, infatti, grazie anche all'interpretazione di Matteo, conquista da subito il cuore del pubblico e regala grandissime soddisfazioni a Matteo e a Franco Bagutti, battendo ogni precedente record di vendite (supera le 100.000 copie in meno di un anno), e divenendo in breve tempo il brano più eseguito nel mondo della musica da ballo e non solo. Il 4 Ottobre, infatti, Matteo si esibisce con l'Orchestra Bagutti all'Auditorium di Roma davanti a numerose autorità e ai rappresentanti di tutti i Corpi dell'Esercito Italiano: la canzone "Eravamo in 19" viene insignita del premio "Bravo".

Nei primi mesi del 2008, Matteo decide di comune accordo con Franco di intraprendere la propria carriera personale, mantenendo la collaborazione con l'Organizzazione Bagutti a trecentosessantagradi e dando, quindi, vita al suo primo lavoro discografico: "La mia voce", che da subito ottiene grandi consensi.

Video

marchio est white spettacolovivo

AGENZIA TEATRALE DI SPETTACOLI E MUSICA DI FOSCO PATERGNANI & C. | CORSO FARINI, 30 48026 RUSSI RA | TEL./ FAX 0544.580636 | P.IVA 00273070391